Requisiti per i lavori di insegnamento online

Requisiti per i lavori di insegnamento online

L’insegnamento richiede insegnanti qualificati. Non serve dirlo. Ma quali sono i requisiti adeguati? I lavori di insegnamento nelle scuole statali di solito richiedono autorizzazioni o certificazioni riconosciute dallo Stato, e avere queste certificazioni sarà un grande vantaggio. In molti lavori di insegnamento, sia online sia tradizionali, le qualifiche sono la soluzione e non ci sono alternative. Tuttavia, non tutti i lavori di insegnamento online richiedono qualifiche formali. Uno dei segreti dello svolgere un lavoro di insegnamento online di successo è capire l’importanza e il ruolo delle qualifiche in diversi settori dell’istruzione.

Quando i titoli sono fondamentali

Ovviamente ci sono dei settori dell’insegnamento in cui i titoli sono richiesti per la protezione e il benessere sia dell’educatore che dello studente. Potrebbe trattarsi di motivi di sicurezza o per il benessere psicologico del discente. È anche chiaro che i titoli, come una laurea – e magari un Master o un dottorato – sono fondamentali se si vuole insegnare a studenti universitari.

Anche se credi di essere in possesso dei titoli richiesti, almeno sulla carta, è possibile che ne siano necessari altri per alcuni lavori di insegnamento. Molti lavori richiedono anche l’appartenenza ad un organo professionale prima che i laureati diventino professionisti. Per quanto riguarda i lavori di insegnamento online, i titoli hanno un altro ruolo. È molto probabile che non sarai l’unica persona in giro ad offrire un servizio educativo nel tuo settore di competenza. Per attrarre studenti, la tua esperienza, di cui i titoli sono la testimonianza, devono essere dimostrabili e verificabili.

Gioca nella squadra giusta

Un’autovalutazione precisa è fondamentale se vuoi fare successo in un lavoro di insegnamento online. Avere una laurea in un settore non ti renderà necessariamente un esperto. Allo stesso modo, più lauree in un settore non faranno di te un insegnante competente. La valutazione realistica delle tue capacità è importante. Sopravvaluta le tue capacità e finirai per avere studenti insoddisfatti e una reputazione rovinata nel peggiore dei casi.

Per chi sta cominciando un lavoro di insegnamento online, è meglio iniziare con modestia. Se hai una laurea di primo livello, considera la possibilità di fare da tutor nella tua materia, invece dell’istruzione primaria. Col tempo puoi sempre salire di livello e intraprendere progetti più ambiziosi e adatti alle tue capacità dimostrate da studenti soddisfatti e felici di ciò che hanno imparato grazie a te.

Certificazione o Capacità dimostrata

I lavori di insegnamento online sono disponibili in ogni tipo di settore. In alcuni, la capacità comprovata vale tanto quanto un pezzo di carta. Questo può verificarsi soprattutto in materie pratiche. Sarai pure in grado di recitare il manuale di fotografia a memoria, ma qualcuno che ha una reputazione da fotografo potrebbe essere un insegnante più desiderabile. Allo stesso modo, potrai avere un dottorato di ricerca in francese, ma un madrelingua francese potrebbe essere più adatto in alcune situazioni.

Nonostante questo principio si applichi soprattutto a materie pratiche, e la certificazione di solito è meno importante per chi insegna nel tempo libero, ci sono delle eccezioni. L’insegnamento da casa è un campo educativo in crescita. Se hai insegnato con successo ai tuoi figli da casa, questa può essere un’ottima qualifica per insegnare ad altri online.